La maggior parte dei gioielli che realizzo sono dei pezzi unici per via dei materiali preziosi utilizzati. Iscriviti alla mia newsletter per seguire queste ricerche e scoperte, ma anche per essere aggiornato sulla pubblicazione dei nuovi gioielli. Se vorrai leggermi ti ringrazio già ora. Mara

No Grazie
in questi tempi senza precedenti - leggi

Gioielli senza Nickel

Maraismara è un laboratorio orafo autonomo e indipendente.
Ciò vuol dire che posso controllare ogni fase della creazione e avere piena consapevolezza dei materiali utilizzati: a partire dai metalli puri (oro, argento, rame e palladio) creo le leghe, realizzo fili e lastre secondo le tecniche di oreficeria tradizionale, ma riesco anche ad eseguire processi fusori.

Essere autonoma mi permette anche di coltivare  un'etica ben precisa, affinché "prezioso" e "bello" possano raggiungere il loro pieno significato accompagnati da "buono".

Grazie a queste scelte ho conquistato la libertà di scegliere materiali preziosi responsabili e di utilizzarli per creare tutti i gioielli che sogno.

Parlare di etica in una pagina dedicata ai gioielli senza nichel non è affatto fuori luogo, in quanto non c'è etica senza tracciabilità e non può esserci tracciabilità senza un'approfondita conoscenza e padronanza dei processi di produzione, di approvvigionamento e di estrazione.

Ogni gioiello nasce interamente in laboratorio, ad eccezione di questa unica catena in Oro Fairtrade 18k e della sua chiusura in oro 18k comune.

Chi è sensibile al nichel spesso ne denuncia la presenza in gioielli di argento 925 e oro, soprattutto quello bianco. Nel caso dell'argento 925 il problema è costituito dal metallo applicato sulla superficie del gioiello mediante il processo di galvanizzazione (approfondisci qui), mentre per l'oro bianco 750 il problema potrebbe essere nella lega stessa utilizzata (approfondisci qui).